Le notizie di Codognè da parte mia le trovate sul “GAZZETTINO”

Voglio innanzitutto ringraziare i numerosi lettori dei post che ho fin’ora pubblicato in questo blog. Continuerò a scrivere di tanto in tanto o quando ci sarà qualche notizia che varrà la pena essere raccontata in questo sito. Dal primo giugno sono tornato nella squadra del GAZZETTINO di TREVISO. Per me è stata una piacevole sorpresa ritrovare colleghi come Antonello, Carlo, Loredana, coi quali avevo già collaborato negli anni Ottanta quando seguivo come fotografo la pagina di CONEGLIANO. Non ho mai smesso di scrivere, sia nei miei blog che nei tre libri in cui dal 2014 mi sono avventurato.

Scrivere per me è una passione dalla quale non posso prescindere, così come fotografare (che è sempre comunque una forma di scrittura fatta però con la luce). Vi rimando quindi, se vorrete alle pagine del GAZZETTINO dove scriverò ogni volta che mi verrà chiesto dalla redazione. Ieri ho conosciuto Valentina e Marco e con loro, come con i vecchi colleghi spero di poter dar vita ad una fattiva collaborazione che possa portare l’informazione nelle case e nei cuori degli abitanti di questo territorio che sento appartenermi e nel quale si fondano profonde le radici della mia famiglia e dei miei avi. La mia zona di competenza comprende : Orsago, Godega, Gaiarine e Codognè. Di Codognè scriverò di qualsiasi cosa tralasciando la politica della quale continuerà ad occuparsi come ha fatto fin’ora egregiamente Annalisa. Quindi, se avete notizie, avvenimenti, segnalazioni, non esitate a contattarmi, via email piodalcin@gmail.com via Messenger su Facebook o via whatsapp al 3397749337.

Sarò disponibile ad ascoltare chiunque voglia trasmettere qualcosa di interessante, valuterò quello che mi verrà sottoposto e lo girerò alla REDAZIONE di TREVISO alla quale spetta la valutazione finale per pubblicare o meno la notizia, sia bella o brutta, triste o allegra. La vita è fatta di cose molteplici con le quali dobbiamo ogni giorno raccontare, l’importante è farlo nel rispetto assoluto del lettore , raccontando la verità, senza travisarla in nome di sensazionalismi che lascio volentieri alla rete.L’interesse che ho è quello di raccontare storie di persone, fatti veri accaduti anche nel passato. La realtà spesso supera la fantasia e non serve costruire o inventare storie per stupire il lettore. Basta raccontare quello che la vita ogni giorno mette sul piatto, con quel RISPETTO dovuto a chi racconta e ai lettori. Appuntamento a tutti quindi sul GAZZETTINO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.