Don Battista Barbaresco l’ultimo saluto

“Una fede profonda e figliale, tutta la sua vita. a la sua serenità interiore. Quando si andava a trovare don Battista si ritornava sereni, come un figlio con il padre, come un fratello. Una straordinaria sensibilità verso gli ammalati. Distribuiva gioiosa fraternità. La comunità di BIbano deve sentirsi privilegiata di una figura paterna come lui. Cercava di trasmettere la felicità” Questi alcuni degli aggettivi usati dal vescovo di Vittorio Veneto mons.Corrado Pizzolo durante l’omelia, oggi all’ultimo saluto a don Battista Barbaresco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.