Santa Claus Run Conegliano con il CRO di Aviano Area Giovani

I Berretti di lana venduti alla settima edizione della corsa dei Babbo Natale a Conegliano andranno ad aiutare l’AREA GIOVANI del CRO di AVIANO, come spiega la dottoressa Caterina Elia ” Abbiamo creato un ambiente il più familiare possibile in modo che i ragazzi tra i 14 e i 24 anni si sentano a casa e non in un ospedale. I colori, l’ambientazione, le zone comuni sono ritagliati per dare ai nostri ospiti questo senso.C’è un’area multimediale con una LIM e delle televisioni collegate a Netflix oltre che ovviamente a WIFI. Abbiamo una scuola interna per tutti i livelli di studio. I ricavati di manifestazioni come questa vengono impiegati in parte per la ricerca, che finora ha tralasciato questa particolare fascia di età, favorendo quella pediatrica e quella adulta. Il resto dei fondi viene impiegato per cercare di migliorare quest’area che di fatto accoglie ragazzi anche di questo specifico territorio coneglianese, per cui siamo grati al presidente Roberto Sales e alla sua E20 per aver destinato il ricavato di questa vendita di berretti al nostro progetto.” Se l’obiettivo era di far conscere e sostenere questa iniziativa, tanto di cappello a coloro che si sono spesi per organizzare questa corsa. La pioggia ha limitato in qualche modo una più ampia partecipazione di pubblico ma non certo la voglia di correre di tutti coloro che hanno sfidato la giornata uggiosa per essere presenti all’evento. Il resto del racconto oggi all’interno del GAZZETTINO di TREVISO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.