Ermenegildo Giusti, Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia. La storia di un Veneto. ( English version below)

Il presidente Sergio Mattarella insignira’ personalmente a Ermenegildo Giusti della GIUSTI WINE del titolo di CAVALIERE DELL”ORDINE DELLA STELLA D’ITALIA

L’onorificenza e’ arrivata al Presidente dal ministro degli Affari Esteri, sentito, e viene assegnata a “quanti abbiano acquisito particolari benemerenze nella promozione dei rapporti di amicizia e di collaborazione tra l’Italia e gli altri Paesi e nella promozione dei legami con l’Italia”

Ermenegildo, “Gildo” per gli amici incarna in tutti i modi e nella maniera piu’ genuina il sogno di ogni emigrante Italiano. Partito da Volpago del Montello appena diciottenne ha scalato la montagna del successo con enormi sacrifici. Si puo’ sicuramente definire un “self made man” che ha portato in Canada e successivamente in tutto il Nord America dove si e’ affermato come uno dei piu’ stimati e conosciuti costruttori del Continente. Gildo ha investito molto anche in Italia e soprattutto in Veneto, nella provincia di Treviso dove acquistando molti terreni adatti alla coltivazione di vini bianche e rossi ha fondato la “GIUSTI WINE” nel 2000. La sua azienda esporta gran parte della produzione in tutto il mondo, imponendosi grazie alla grande qualita’ del suo prodotto come il “brand Italiano per eccellenza”

.

Ma lo sfrenato amore che lega Gildo alla sua terra d’origine non si e’ fermato solo alla produzione e all’esportazione dei suoi ROSSI e dei suoi BIANCHI. Ha voluto restituire alla sua Terra, dove sono ben salde le sue RADICI qualcosa in piu’. Ha investito una grossa somma nel restauro dell’Abbazia di Sant’Eustachio, a Nervesa, salvando dall’oblio del tempo un’opera di grande valore storico e culturale. Fu qui che il famoso Giovanni Della Casa scrissetra il 1551 e il 1555 (pubblicato poi nel 1558) il FAMOSO GALATEO (Il Galateo overo de’ costumi, noto comunemente come Galateo, è un breve trattato scritto da Giovanni Della Casa (150356) probabilmente negli anni in cui si ritirò nell’abbazia di Sant’Eustachio presso Nervesa, nel trevigiano, tra il 1551 e il 1555, e pubblicato postumo nel 1558. CIT. Wikipedia) Il cui titolo completo e’ (Trattato di messer Giovanni della Casa, nel quale sotto la persona d’un vecchio idiota ammaestrante un suo giovanetto, si ragiona
de modi, che si debbono o tenere, o schifare nella comune conversatione, cognominato Galatheo overo de costumi)

Senza il suo interesse l’Abbazia sarebbe probabilmente caduta in rovina cancellando per sempre una importantissima PAGINA CULTURALE E STORICA del nostro VENETO. Un’altra OPERA d’ARTE si puo’ senza ombra di smentita la CANTINA GIUSTI. L’idea di collocare il manufatto in cinque piani che partendo da terra si estendono nei sotterranei e’ tanto unica quanto quella di posizionare sul suo tetto, un vero e proprio vigneto, che si integra perfettamente con l’ondulazione del terreno e non risulta in un impatto visivo fastidioso, anzi, si sposa con la conformazione delle COLLINE che la circondano come in una danza silenziosa e piacevolissima allo sguardo del visitatore che ne rimane sbalordito una volta “scoperto” di che cosa si tratta.

GILDO ha sempre dato una grande importanza a TRE VALORI FONDAMENTALI: La FAMIGLIA, IL LAVORO e L’AMORE PER LA SUA TERRA NATIA. Questo riconoscimento gli e’ dovuto ed e’ meritatissimo. Quello che e’ riuscito a fare nella sua vita dimostra ancora una volta che la TENACIA, l’INVENTIVA e la VOGLIA di CREARE sono insite nel DNA dei VENETI che nel mondo hanno saputo farsi conoscere e stimare per la loro integrita’ voglia di lavorare e il MODUS OPERANDI che e’ riconosciuto in tutto il mondo e di cui ERMENEGILDO GIUSTI e’ un GRANDE E GENUINO ESEMPIO (pio dal cin- copyright foto e testo)

ENGLISH VERSION

Italian President Sergio Mattarella has made ERMENEGILDO GIUSTI Knight of the ITALIAN STAR ORDER. This honorable reward is given only to special people who have distinguished themselves and promoted the Italian Brand abroad. ERMENEGILDO GIUSTI ” Gildo”, left his small hometown in the country of Veneto, VOLPAGO when he was 18 years old for CANADA . His hometown in Italy is nested between the Unesco’s World Heritage HILLS of CONEGLIANO VALDOBBIADENE, the city of VENICE and the majestic peaks of the DOLOMITES. Gildo is the perfect example of a SELF MADE MAN who conquered the mountain of success through hard work and sacrifices. He has three great PASSION in his life. HIS FAMILY, HIS WORK, HIS ROOTS. In the year 2000 Gildo founded in NERVESA DELLA BATTAGLIA “GIISTI WINE” and built a twenty million Euro cellar where he stocks his great wines, both red and white that he exports worldwide making the brand “ITALY” known internationally through his quality products. GILDO loves his hometown and his VENETIAN ROOTS as much as he loves his family and work. He engaged in a project to bring back to life the SAINT EUSTACHIO’s ABBEY in NERVESA DELLA BATTAGLIA. The manufact was about to fall apart and when Gildo came to know that the GALATEO( one of the most important books of the XVI Century was written there between 1553 and 1555 by GIOVANNI DELLA CASA he decided to do something about. He brought back the ABBEY to a multimillion restauration project and today Gildo is highly considered as a benefactor for the whole territory. His mind is never at rest, he is always thinking of something new. His creativity can be seen in the curious shape he gave to the GIUSTI WINE cellar. The cellar is built five floors underground, to give the wines their natural stockage temperature. The cellar as an unique conformation of the ceiling that, being on the ground level, (the five floors develop underground as we said) has been given a rainbow-like shape and it is a REAL WINEYARD. This has reduced dramatically the visual impact by blending the structure with the surrounding landscape. “Only a genius could have thought of that” stated Carlo Balljana, a prominent sculptor who lives in the area”

“e investi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.