Francesco Benazzi, un esempio di umiltà ed efficienza in prima linea

Veneto. Tradizioni, Cultura, Arte, Gente Storia ,storie vere

GODEGA -Il direttore dell’Usll 2 dott. Francesco Benazzi compila l’anamnesi a un paziente

La Pandemia che ci ha segnati in questo ultimo anno ci ha fatto conoscere aspetti della nostra vita che pensavamo non aver riscoperto mai. Tutto quello che davamo per scontato, anche il solo poter abbracciare qualcuno che ci sta caro, ritrovarsi insieme per un aperitivo e due chiacchiere, un pranzo tra amici, una cena con la persona amata. Cose che oggi ci sembrano importanti e irraggiungibili alle quali guardiamo con una certa nostalgia, sperando che tutto ritorni alla normalità quanto prima. Oltre alle cose, abbiamo interagito con altre persone. Anche queste,note o meno note, conosciute da sempre o solo “grazie” alla pandemia. Il lavoro di giornalista mi ha permesso di muovermi e di documentare, sia con le foto che con la scrittura degli articoli che pubblico quotidianamente, i fatti salienti di questa guerra silenziosa che ci sta…

View original post 534 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.