Santa Lucia- Szumski trasloca nel gazebo

SANTA LUCIA DI PIAVE- L’ufficio del sindaco di Santa Lucia, il dott. Riccardo Szumski trasloca all’esterno dell’edificio comunale a partire da lunedì. Si tratta di un sistema che possa permettere al primo cittadino di espletare le sue funzioni senza entrare nella casa Comunale visto che le normative prevedono che la persona, sia esso il sindaco, o un consigliere deva essere stato vaccinato o sottoposto a tampone. Per evitare di dover sottoporsi al tampone ogni volta che la sua presenza sia richiesta per un colloquio con il cittadino o per firmare delle pratiche amministrative, il sindaco ha deciso di portare fuori, all’aperto il suo ufficio, evitando quindi di doversi sottoporre al tampone ogni giorno e garantendo così un servizio essenziale alla cittadinanza. Se tutto dovesse andare come previsto il gazebo- ufficio dovrebbe essere operativo già da lunedì 27 settembre

“Con stupore ho letto la norma che dice che i sindaci e i consiglieri che svolgono un ruolo istituzionale quando entrano a svolgere questo ruolo che è garantito dalla costituzione devono essere vaccinati o eseguire un tampone. E’ chiaro che se vado a fare il consiglio comunale per rispetto agli altri mi faccio il tampone ma se devo fare le pratiche normali gli impiegati porteranno fuori le pratiche e le esamineranno con me e i cittadini saranno ricevuti nel gazebo che verrà posizionato in un luogo adiacente al municipio dove non darà fastidio al flusso normale dei cittadini sia per il mercato settimanale che per l’alzabandiera” Il primo cittadino di Santa Lucia di Piave ha quindi fatto vedere il luogo dove verrà posizionato il gazebo.

Si tratta di un’area verde alla sinistra dell’edificio Comunale per chi lo guarda dall’entrata, un’area circolare delimitata da alcuni alberi di basso fusto. Il gazebo doveva arrivare venerdì in mattinata ma probabilmente arriverà oggi o al massimo lunedì e seguirà gli orari normali dell’ufficio del sindaco che di fatto con la messa in loco del gazebo sposta il suo ufficio all’esterno.:”Sarà il nuovo ufficio del sindaco- Continua Szumski – La gente la pensi come vuole, qui non stiamo facendo guerra a nessuno stiamo difendendo un diritto. In questo caso, chi è un eletto non può essere sottoposto a delle norme assurde. Entrerà con tutte le precauzioni ma svolge un ruolo al quale lo hanno eletto, ribadisco, eletto i cittadini”(pio dal cin)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.