Vittorio Veneto – Furti in aumento nelle ore serali anche a Tarzo.

Ci risiamo. Come ogni anno, si accorciano le giornate e aumentano i furti. Complice il buio che in queste serate di fine ottobre arriva presto, le bande “specializzate” nelle visite agli appartamenti hanno ricominciato i loro turni straordinari. A farne le spese ieri sera e’ stata, ancora, in particolare, la zona di San Giacomo di Veglia . In via Goldoni, scardinata la porta in assenza dei proprietari i malviventi hanno agito indisturbati sottraendo alcuni preziosi dopo aver messo a soqquadro l’intera abitazione. Altra abitazione visitata in via Pastrengo. I malviventi si sono fatti vivi anche a Tarzo, in piazza Albino Luciani dove i ladri sono entrati dopo aver forzato una porta finestra. E’ una piaga che si ripete ogni anno per la quale si cercano soluzioni come hanno fatto molti Comuni con il controllo di vicinato che sembra finora essere uno dei pochi ottimi deterrenti. Interessante la coincidenza dei furti con l’arrivo in regione dei lavoratori stagionali per le vendemmie contro i quali ( a ragione o a torto ) sono in molti a puntare il dito.


Sempre in serata è stata registrata la chiamata per un furto in casa a Tarzo, dove in piazza Luciani dopo aver forato una porta finestra i ladri sono riusciti a trovare ancora gioielli e monili in oro nell’abitazione prima del rientro dei proprietari.

Complessivamente i danni sono ancora da quantificare e lo faranno le vittime in sede di denuncia al comando di via Boni, ma si tratta di alcune migliaia di euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.